Igiene efficace di apparecchi, protesi e dentiere

Il filo interdentale per l’igiene di apparecchi, protesi e dentiere. La superficie spessa e spugnosa riempie gli spazi e pulisce a fondo. Facile da usare grazie alla punta passafilo alle estremità.

Per pulire le dentiere e i dispositivi ortodontici. Filo spugnoso molto grosso con punta passafilo alle due estremità. Particolarmente pratico: la punta passafilo non si ammorbidisce sotto l'azione della saliva e resta forte senza gonfiarsi. 25 cm. 50 fili spugnosi con punta passafilo alle due estremità.

Mind the gap! Filo interdentale sì, ma quello giusto.

Denti frontali e filo interdentale: sì. Per la maggior parte degli altri spazi interdentali: spazzolini interdentali. La cosa migliore è che sia il dentista o l'igienista a decidere. Nei casi speciali: il filo spugnoso o l'Implant Saver sono spesso la soluzione.

Caratteristiche del filo interdentale e degli stuzzicadenti

  • Per spazi interdentali particolarmente stretti, p.es. fra i denti frontali
  • Per gli impianti
  • Vanno usati con delicatezza per non danneggiare la gengiva
CURAPROX
73396700

Scheda tecnica

Colore
Bianco
Tipo
filo interdentale
Esigenze
Denti puliti
Gengive sanguinanti
Impianti
Infezione gengivale
Placca
Gruppo d'età
Adulti

prodotti correlati